FILETTO DI MAIALE CON LA BRASCHETTA

 

 

 

ricetta di un noto e vecchio ristorante delle colline lucchesi
prendere le foglie più piccole della braschetta (cavolo nero) e cuocerle dopo aver tolto la costola centrale per 15 minuti in acqua salata, scolarlo e tagliarlo a striscioline.
In una padella fate rosolare dei filetti di maiale o delle bistecchine a fuoco allegro in olio e due spicchi d’aglio, bagnarli con vino e fate evaporare, sale e pepe e cuocerli a fuoco lento per 10 minuti.
togliere la carne e tenerla in caldo, nel sughetto che avete nella padella fate saltare il cavolo facendolo insaporire bene, aggiungere

la carne e servire.

Queste ricette e molte altre della tradizione della provincia di Lucca sono sul mio libro “UN’E’ LA SOLITA MINESTRA” in vendita in alcune liberie ed edicole, chiedimi dove con un messaggio, lo posso anche spedire in tutta Italia senza aumento del prezzo di copertina.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share