FIERA INTERNAZIONALE FUORISTRADA, ECCO IL PROGRAMMA
Sessantasette brand espositori da tutto il mondo, più di 80 stand da visitare in Darsena a Viareggio e decine di chilometri da percorrere nell’entroterra di Massarosa, a fianco di collaudatori esperti o con le proprie vetture, per tre giorni da vivere in modalità… 4×4: è la Fiera Internazionale Fuoristrada che per la sua prima edizione, da venerdì 15 a domenica 17 ottobre, ha scelto la Versilia e la sua grande versatilità per un evento innovativo, dove si mescolano avventura, cultura ed enogastronomia.
La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Fuoristrada con la partnership dei Comuni di Viareggio e Massarosa e il supporto tecnico del Consorzio di Promozione Turistica della Versilia, accoglierà i visitatori in due grandi aree allestite tra mare e collina.
Nell’area Expo, sui 750 metri di viale Europa a Viareggio, i grandi marchi del settore presenteranno le ultime novità dell’off road a due e quattro ruote, interessanti per gli appassionati ma anche per coloro che, pur non essendo “fuoristradisti”, possiedono un SUV o amano le attività all’aria aperta. Gli stand saranno aperti venerdì dalle 12,30 alle 21, sabato dalle 9,30 alle 21 e domenica dalle 9,30 alle 18,30.
La parte più dinamica dell’evento si svolgerà, invece, a Massarosa, nelle due aree Experiance, a loro volta articolate in differenti settori.
L’area Exp1 avrà come riferimento l’Off Park della Versilia: qui saranno allestiti un percorso per i visitatori che, con le proprie vetture, vorranno cimentarsi in un vero itinerario off-road 100% naturale; uno spazio test-drive di veicoli fuoristrada nuovi, forniti dalle case costruttrici e con Istruttore Federale a bordo; infine, un itinerario progettato appositamente per gli espositori, per evidenziare le caratteristiche dei loro prodotti e accessori.
L’area Exp2, invece, farà base in piazza del Mercato: i visitatori avranno l’opportunità di cimentarsi in percorsi dal grande fascino panoramico o più “a misura di famiglia”, con gustosi excursus nell’enogastronomia locale. Anche qui sarà operativa una zona test-drive ma solo per veicoli SUV, con il supporto della Scuola Federale Fif.
Le due aree Experiance saranno aperte venerdì dalle 11,30 alle 18,30, sabato e domenica dalle 9,30 alle 18,30.
L’ingresso sarà ovunque gratuito, con obbligo di certificazione verde Covid-19 nella zona espositiva e per i test drive.

Share