Fermo pesca delle arselle ad aprile anche per i dilettanti

 

Viareggio – Importante novità per i pescatori sportivi che nel mese di aprile dovranno sospendere l’attività di pesca e raccolta delle arselle con il tradizionale attrezzo rastrello a mano nelle acque del litorale Versiliese

Lo ha chiarito il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali che ha ritenuto opportuno estendere a tutte le categorie di pesca professionali e sportive il divieto di pesca al fine di tutelare la risorsa delle arselle che nel mese di aprile si riproduce nelle zone di mare prossime alla riva e una pesca intensiva non permetterebbe di raggiungere l’obiettivo della riproduzione.

La violazione al divieto di pesca, oltre al sequestro degli attrezzi e del pescato comporta la sanzione amministrativa da 1.000,00 € a 6.000,00 €

Share