Eyes Wide Shut, Full Metal Jacket, Shining, Arancia meccanica, 2001:

Odissea nello Spazio. Potremmo continuare, ma ci limitiamo a questi cult cinematografici firmati dal genio di Stanley Kubrick, scomparso per un infarto vent’anni fa, il 7 marzo 1999.

Lucca Film Festival – Europa Cinema 2019 presenta, all’interno degli eventi espositivi di questa nuova edizione, nel Palazzo Ducale di Lucca, una mostra tributo ad uno dei più grandi registi della storia. “KUBRICK. Fra cinema e pittura”, a cura del critico Riccardo Ferrucci, propone, dal 6 al 23 aprile, dipinti inediti dell’artista lombardo Andrea Gnocchi.

La mostra sarà accompagnata da una pubblicazione edita per Bandecchi&Vivaldi con testi critici di Riccardo Ferrucci, Alessandro Romanini e Roberto Milani

Share