evento pubblico sul Codice Rosso e la violenza di genere, a Lucca,

 

 

 

Importante evento pubblico sul Codice Rosso e la violenza di genere, a Lucca, venerdì 3 maggio alle ore 17,30 presso la Casa del Boia in Via Bacchettoni 10. Il tour “Sicurezza e Legalità” del Movimento 5 Stelle passa da Lucca, per incontrare in un pubblico e libero dibattito, le figure, le associazioni e le strutture che nella provincia lucchese vivono e affrontano l’Universo della Violenza di genere e sui deboli.

 

 

Tra questi i centri antiviolenza che cercano di applicare al meglio ogni giorno tutte le conoscenze, i contatti e gli strumenti di cui dispongono. L’incontro che prende spunto dal recente Codice Rosso, è orientato ai temi della sicurezza, legalità e progresso e proprio per questo, non vuole avere una connotazione politica pur essendo promosso dal M5S. Anzi, lo scopo è proprio quello di attingere anche da una eventuale critica costruttiva elementi per migliorare il decreto ed i suoi effetti.

 

 

 

Non a caso saranno molti i relatori del M5S, ma il relatore principale del dibattito sarà l’Associazione Luna Onlus che proprio quest’anno festeggia i 20 anni dalla sua costituzione a Lucca per volontà di un gruppo di donne. In qualità di uno dei Centri Antiviolenza nel nostro territorio, Luna si pone come fondamentale figura di riferimento per esperienza, assistenza prestata e risultati ottenuti. Per Luna interverranno la Presidente Daniela Elena Caselli e l’Avv. Valeria Rielli.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sempre per il volontariato sociale ci sarà l’intervento di Lisa Giuggiolini membro dell’Associazione Frida onlus e al tempo stesso candidata M5S al Parlamento Europeo. Il Movimento 5 Stelle contribuisce al dibattito  con le attiviste e simpatizzanti e con relatori di eccezione quali i seguenti Portavoce:

Filippo Nogarin, Sindaco uscente di Livorno e Candidato al Parlamento europeo, che porterà testimonianza di una storia inerente al tema, vissuta nel suo Comune;

dalla Camera on. Stefania Ascari (membro II commissione giustizia) e on. Luca Migliorino.

Arricchisce la lista degli interventi il Candidato a Sindaco di Capannori Simone Lunardi.

Gabriele Bianchi, consigliere regionale della Toscana che ben conosce le realtà dei Centri antiviolenza introduce gli interventi, mentre Massimiliano Bindocci, Consigliere comunale di Lucca, farà gli onori di casa. Si invita tutta la cittadinanza a partecipare al dibattito senza preconcetti e con tanta voglia di affrontare il tema della violenza di genere e sui deboli che il decreto Codice Rosso mira ad affrontare nel migliore dei modi attraverso la collaborazione di tutte le forze sociali. Per info 3389246535 oppure m5slucca@libero.it

Share