Esposte al Chiostro le tavole del piano strutturale e operativo

 

Da lunedì 24 gennaio, giorno della presentazione al Teatro Comunale di Pietrasanta, le tavole del nuovo piano strutturale e operativo saranno esposte al Chiostro del complesso di Sant’Agostino. Pannelli da 2 metri per 1 riporteranno i quadri progettuali, quelli dei vincoli tecnici e ambientali e tutte quelle sezioni utili a chi, cittadini, associazioni o appartenenti a categorie professionali ed economiche, volesse produrre osservazioni ai documenti urbanistici, operazione possibile fino al 7 marzo 2022.

I due piani sono stati approvati nel consiglio comunale del 13 dicembre scorso e sono già consultabili online, nella sezione della rete civica comunale dedicata agli strumenti urbanistici. Il piano strutturale viene redatto per conoscere lo stato attuale del territorio, individuare i suoi elementi identificativi e indicare scelte stategiche per valorizzarli. Il piano operativo, invece, ne rappresenta l’attuazione attraverso vere e proprie “regole d’uso” del territorio comunale ma anche strategie di più ampio respiro.

“L’emergenza sanitaria ha cambiato il nostro stile di vita – sottolinea il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – e i due piani urbanistici che abbiamo approvato e presentiamo ora alla città vanno in questa stessa direzione: più servizi, più aree verdi e migliori connessioni fra tutti i luoghi del vivere, dalla scuola allo svago”.

Le tavole documentali resteranno al Chiostro fino a lunedì 31 gennaio, per poi trasferirsi al Palazzo Comunale. Sempre nell’ottica di favorire la massima conoscenza dei due nuovi strumenti urbanistici, grazie alla collaborazione della Fondazione Versiliana la presentazione di lunedì 24 al Teatro Comunale sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook ufficiale del Comune di Pietrasanta.

 

Share