ESEGUITA MISURA CAUTELARE IN CARCERE DALLA POLIZIA DI VIAREGGIO

Ieri, al termine di una breve ed efficace indagine, la Squadra Anticrimine del Commissariato di Viareggio ha arrestato, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Lucca, un 23enne di origini marocchine, ritenuto l’autore di un furto ai danni di un’anziana signora commesso lo scorso 24 novembre in via Aurelia.

In particolare, l’uomo le aveva sottratto il portafoglio dal cestino della bicicletta ma, dopo essere stato bloccato da alcuni passanti, si era dato alla fuga abbandonando la refurtiva.

 

L'immagine può contenere: cielo, nuvola e spazio all'aperto

Share