Domenica prossima 17 Luglio quando il caldo sarà un po’ mitigato, con Apuantrek faremo una bella escursione un po’ impegnativa sul monte Sumbra chiamato anche Penna di Sommora . La sua vertiginosa parete rocciosa che sprofonda nella Turrite secca, ha contribuito durante l’ultima glaciazione a formare le famose Marmitte dei Giganti. Durante la salita da Capanne di Careggine si passerà attraverso una stretta spaccatura nella roccia che apre il passo verso i pascoli d’altura con i suoi caselli in pietra ormai diroccati. Di enorme interesse è la visita a un grande masso inciso con coppelle unite da canaletta, probabilmente realizzate dai popoli antichi per i loro riti. In tutto il percorso si potranno conoscere i numerosi aspetti botanici, le fioriture estive, gli endemismi e giunti in vetta un panorama a 360°, delle Alpi Apuane il lago di Vagli e gli Appennini. Il percorso di rientro sarà diverso e interamente nel fresco della faggeta fino alla maestà del Tribbio.

p.s. per chi viene dalla Garfagnana il ritrovo è alle ore 9 davanti al ristorante la Ceragetta di Capanne di Careggine. Oppure alle ore 7.30 a Valpromaro dove abito  per poi andare alle ore 8 al terminal bus di Pietrasanta.

17 luglio monte sumbra e le incisioni rupestri Apuantrek

Share