Escursione  per Pasquetta: Torri di Mozzano, del Bargiglio (occhio di Lucca) e romitorio S. Bartolomeo

Salve a tutti, lunedì 22 aprile giorno di Pasquetta se il tempo ci assiste è in programma un’escursione nella media valle del Serchio e il punto di ritrovo con le auto sarà alla stazione ferroviaria di Borgo a Mozzano alle ore 8,30.

 

 

 

 

In questa area alle porte della Garfagnana, la potente città stato di Lucca possedeva nel medioevo la Torre  del Bargiglio denominata non a caso l’occhio di Lucca.  Fulcro strategico di controllo per comunicare cosa accadeva nelle valli del Serchio, della Lima e della Pedogna all’altra torre di comando situata all’interno del palazzo degli anziani in Lucca.  Gli Apuani stessi avevano privilegiato questa zona perché connessa direttamente con le Apuane meridionali e il fiume Serchio,

 

 

 

dove poi nel tempo è sorto lo stupendo e ardito Ponte del Diavolo che permetteva un collegamento con i monti che salivano verso l’Appennino. Il romitorio di S. Bartolomeo immerso nella selva è un presidio della fede, amato e venerato dagli abitanti della Cune e da tutta Borgo a Mozzano adesso torna a vivere solo una volta all’anno per ricordare gli antichi fasti.

 

 

 

Per informazioni entro il 21 aprile ore 19. Tel. 3381399107

Share