Sopralluogo ai cantieri della vice sindaco, Lara Pizza e dell’assessora alla cultura, Silvia Amadei

pizza&amadei primaria massa macinaia

Gli assessori Pizza e Amadei nella primaria Massa Macinaia

Già ultimati in alcune scuole del territorio i lavori di manutenzione realizzati dal Comune durante la pausa estiva delle lezioni.

Lo hanno constatato di persona la vice sindaco Lara Pizza e l’assessora alla cultura Silvia Amadei, che ieri (mercoledì), insieme ai tecnici del Comune, hanno compiuto un sopralluogo ai vari edifici scolastici interessati dalle opere di ristrutturazione, messa in sicurezza e miglioramento dell’accessibilità.

Tra i lavori già completati quelli della scuola primaria di Massa Macinaia dove è stato realizzato il risanamento igienico-sanitario di tre locali ed è stata messa in sicurezza una trave nei locali mensa. Opere concluse anche alla scuola dell’infanzia di Carraia dove è stata costruita una rampa di accesso per persone con problemi di mobilità e riqualificato un vialetto di accesso pedonale pavimentato di collegamento con l’esterno insieme al rifacimento della pavimentazione del porticato e alla ripresa dell’intonaco esterno. Pronto, inoltre, il nuovo collegamento, accessibile anche alle persone con disabilità, tra la ‘Stanza del sole’ e l’aula magna alla scuola secondaria di primo grado di Capannori. Cantiere chiuso anche alla scuola primaria di Segromigno in Monte dove è stato risistemato il marciapiede lungo la facciata principale dell’edificio che presentava numerosi dislivelli e realizzato un lastricato per consentire il raggiungimento e l’utilizzo del giardino anche alle persone con difficoltà motorie. Eseguiti, inoltre, lavori per la regimazione delle acque.

Ultimata, infine, anche la nuova pavimentazione di tre aule alla scuola secondaria di primo grado di San Leonardo in Treponzio dove restano da completare alcuni lavori all’esterno dell’edificio.

“Siamo soddisfatte dell’andamento dei lavori programmati in molte delle nostre scuole, perché stiamo rispettando la tabella di marcia – affermano Lara Pizza e Silvia Amadei – . Questo ci consentirà di ospitare a settembre, con il suono della prima campanella, gli alunni e il personale scolastico in strutture migliori, più funzionali alle esigenze didattiche, più sicure e maggiormente accessibili anche per le persone con disabilità. Prosegue e si rinnova il nostro impegno per dare a Capannori scuole sempre migliori”.

Molti altri lavori di manutenzione sono ancora in corso e comunque termineranno entro i tempi previsti, e quindi, prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. Vediamo quali sono le scuole interessate: scuola dell’infanzia di Capannori; scuola dell’infanzia di Camigliano, scuola primaria di Pieve San Paolo; scuola primaria di Gragnano; scuola dell’infanzia di Borgonuovo; scuola primaria di Lunata; scuola dell’infanzia di Colognora di Compito; scuola primaria di  San Ginese di Compito; scuola primaria di San Colombano.

Share