Elettorale: entro il 19 agosto gli elettori temporaneamente all’estero possono optare per il voto per corrispondenza in occasione del referendum di settembre

SERAVEZZA – Gli elettori italiani temporaneamente all’estero possono optare per la modalità di voto per corrispondenza in occasione della consultazione referendaria dei prossimi 20 e 21 settembre. In tal caso devono far pervenire apposita istanza al Comune entro mercoledì 19 agosto per posta, telefax o posta elettronica (anche non certificata) oppure con consegna a mano anche da persona diversa dall’interessato. Sul sito web del Comune di Seravezza è disponibile il modulo da utilizzare allo scopo.

Share