in data 18 giugno scorso, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Viareggio, ha dato esecuzione all’ordinanza della misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa nei confronti di T.G. 60enne residente a Viareggio, pregiudicato; la misura

– che è stata disposta dal GIP del Tribunale di Lucca – era stata richiesta all’Autorità Giudiziaria dagli agenti del commissariato a seguito della condotta violenta e vessatoria dell’uomo nei confronti della madre.

Share