Pubblicato l’elenco dei sindaci e dei consiglieri comunali che potranno esprimere la loro preferenza

PER LE CONSULTAZIONI DEL PROSSIMO 20 SETTEMBRE A PALAZZO DUCALE

E’ disponibile sulla home page del portale web della Provincia di Lucca (www.provincia.lucca.it), nella sezione dedicata alle elezioni provinciali 2015, l’elenco dei nomi di coloro che hanno diritto al voto per la prossima consultazione elettorale del 20 settembre, quando sarà eletto il nuovo presidente della Provincia e il nuovo Consiglio provinciale (le giunte invece sono state abolite dalla legge Delrio – ndr).

Si tratta di 468 nominativi tra sindaci e consiglieri comunali che, effettuata un’accurata verifica del corpo elettorale in base alla circolare del Ministero dell’Interno n. 32 del 1 luglio 2014 collegata alla legge Delrio (che assegna parametri indicativi rispetto alla popolazione residente sul territorio provinciale e ai 33 Comuni del territorio provinciale), potranno quindi esprimere la loro preferenza di voto.

Sono eleggibili alla carica di Presidente della Provincia i sindaci dei Comuni (il cui mandato scada non prima di 18 mesi dalla data di svolgimento delle elezioni) e i Consiglieri provinciali uscenti (soltanto per queste prime PalazzoDucale-Luccaelezioni).

Sono eleggibili alla carica di Consigliere provinciale: i sindaci in carica alla data delle elezioni; i Consiglieri dei Comuni in carica alla data delle elezioni; i Consiglieri provinciali uscenti (soltanto per queste prime elezioni).

Dai primi giorni di agosto si è costituito a Palazzo Ducale l’Ufficio elettorale (di cui fanno parte una quindicina di dipendenti dell’ente) che è in continuo contatto sia con la Prefettura di Lucca sia con il Ministero dell’Interno per gestire la “macchina” elettorale che porterà alla costituzione della nuova Provincia di Lucca, ente di secondo livello, così come stabilito dalla legge Delrio.

L’elenco degli aventi diritto al voto è uno dei primi adempimenti di legge portati a termine dall’apposito Ufficio elettorale provinciale.

Le prossime tappe per arrivare alle elezioni di secondo grado del nuovo presidente della Provincia e del nuovo Consiglio provinciale, secondo il calendario concordato dagli amministratori prevedono:

 il 30/31 agosto: presentazione delle liste di candidati e delle candidatura a presidente della Provincia. L’operazione dovrà esser fatta dalle 8 alle 20 del 21° giorno e dalle ore 8 alle 12 del 20° giorno antecedente le consultazioni elettorali;

 dal 1 al 5 settembre: esame delle liste di candidati e delle candidature a presidente e richiesta di eventuali integrazioni istruttorie;

 entro il 12 settembre: pubblicazione delle liste di candidati e dei candidati a presidente definitivamente ammessi sul sito internet della Provincia

 il 20 settembre: giorno delle elezioni provinciali di 2° grado che si terranno dalle 8 alle 20 nella sala Tobino al pian terreno di Palazzo Ducale, con accesso da Cortile Carrara, per consentire un più agevole afflusso da parte degli aventi diritto al voto.

 Come già comunicato in precedenza, ricordiamo che il nuovo Consiglio provinciale sarà costituito da 12 consiglieri (poiché il territorio conta più di 300mila abitanti ma meno di 700mila) a cui si aggiunge il nuovo presidente della Provincia.

 L’ufficio elettorale provinciale, infine, ha provveduto a caricare sul sito dell’ente (sempre nella sezione dedicata alle elezioni) anche gli appositi moduli per la presentazione dei candidati alla carica di Presidente e di Consigliere della Provincia di Lucca.

Share