Elezioni, Giovannetti, chi cerca poltrone e gloria non merita di essere sindaco

“Il sindaco della nostra città deve avere rispetto per i propri concittadini. Non mi candido per la poltrona, ho un lavoro, un’attività che tutti conoscete, vivo qui in mezzo a voi da sempre, mi candido per continuare, da pietrasantino, a servire la mia città. Chi cerca gloria oppure un’occupazione, uno stipendio fisso, ha perso di vista l’obiettivo che non è fare il sindaco ma gli interessi dei miei concittadini. E farò di tutto per evitare che Pietrasanta sia amministrata da chi non la merita’’: è quanto ha detto Alberto Giovannetti, candidato sindaco del centro destra alle prossime elezioni comunali in occasione dell’incontro all’Afrika Bar. Giovannetti è sostenuto da Lista Mallegni Pietrasanta prima di tutto, Forza Italia, Lega, Noi con l’Italia, Fratelli d’Italia, Pietrasanta Viva e Partito Liberale Italiano. Info su www.giovannettisindaco.it

 

Share