Elezioni amministrative e referendum 2022 il voto nel Comune di Lucca

Domenica 12 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00 nel territorio del Comune di Lucca si vota per l’elezione del sindaco e del nuovo Consiglio comunale di Lucca e in contemporanea per cinque quesiti referendari relativi a: 1 – Abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi. 2 – Limitazione delle misure cautelari nel codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale. 3 – Separazione delle funzioni dei magistrati. Abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati. 4 – Partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari. Abrogazione di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte. 5 – Abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura.

A Lucca si vota in 87 sezioni. Per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale votano 79.634 persone di cui 38.181 uomini e 41.453 donne. Per i cinque referendum gli aventi diritto sono 69.077 di cui 32.953 maschi e 36.124 femmine. La differenza è dovuta agli iscritti all’Anagrafe italiani residenti all’estero che nel caso delle elezioni amministrative hanno diritto di voto automaticamente a questi vanno poi aggiunti i cittadini dell’Unione Europea residenti a Lucca iscritti alle liste aggiunte. Per quanto riguarda i referendum i cittadini iscritti all’AIRE sono esclusi a meno che non abbiano presentato apposita domanda.

Per il ritiro di tessere elettorali non consegnate, o da ristampare con l’indirizzo aggiornato, o da duplicare per deterioramento, smarrimento, o esaurimento, l’Ufficio elettorale del Comune di Lucca di via San Paolino, n.140 resterà aperto venerdì 10 giugno dalle ore 8.30 alle 18.30; sabato 11 giugno dalle ore 8.30 alle 19.00; domenica 12 giugno – in concomitanza con le votazioni – dalle ore 7.00 alle 23.00. L’elettore si dovrà presentare munito dei documenti compresa la vecchia tessera se ne è ancora in possesso. È possibile ritirare la tessera elettorale per un familiare o un conoscente, purché si abbia con sé la fotocopia dei documenti della persona interessata, recante una dichiarazione di delega firmata. Per avere maggiori informazioni, le persone che sono in difficoltà o hanno limitazioni fisiche, prima di rinunciare all’esercizio del voto, possono contattare in prima persona o attraverso un familiare o un conoscente l’Ufficio elettorale alla email elettorale@comune.lucca.it o al telefono 0583-442106. www.comune.lucca.it/Elezioni Dalle ore 14 di lunedì 13 giugno nell’androne di Palazzo Orsetti sarà allestito uno schermo per seguire i risultati dello spoglio dei voti per le amministrative e una sala stampa. I dati saranno comunque disponibili in tempo reale e in contemporanea sul portale web del Comune di Lucca.

 

Share