eletta Miss Seravezza. Si chiama Chiara, ha diciassette anni e vive a Livorno

Chiara Gai, diciassette anni, di Livorno: è lei Miss Seravezza, eletta ieri al termine di una bella serata tra eleganza e bellezza svoltasi sul prato di Palazzo Mediceo. In virtù del titolo Chiara accede alla finale nazionale del concorso Miss Blu Mare che andrà in scena a metà novembre a bordo di una nave da crociera MSC. Con lei, altre due reginette incoronate ieri a Seravezza: Irene Vanelli, di Carrara, eletta Miss stART, e Agnese Socci, di Castiglioncello, che ha conquistato la fascia nazionale Arte&Moda.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblico numeroso e partecipe quello che ha fatto da cornice all’evento, organizzato da Arte&Moda in collaborazione con l’Associazione stART e condotto da Federico Conti di NoiTv. Sedici le aspiranti al titolo di Miss Seravezza che hanno sfilato sulla passerella del Mediceo: una prima volta in mise sportiva, poi in abito elegante e infine in bikini. Presenti alla serata altre cinque finaliste nazionali elette fra Toscana e Liguria. Molto apprezzato il défilé fuori concorso nel quale le ragazze, preparate dalle make up artists della Diamond Fashion Academy, hanno indossato le creazioni delle stiliste emergenti Susanna Silicani, Rimma Golovina e Svetlana Romanova.

Share