Dalla prossima settimana lavori in somma urgenza che dovrebbero durare pochi giorni

EDILIZIA SCOLASTICA: la Provincia interviene  sui solai dell’ITI Fermi di S. Filippo a Lucca

 

Intanto è in fase di aggiudicazione l’appalto per la sistemazione di una parte di copertura

 

 

 

 

 

Nell’ambito di una campagna di aggiornamento delle verifiche dei solai dell’ITI Fermi di S. Filippo a Lucca, la Provincia ha attivato un intervento di miglioramento della tenuta degli elementi non strutturali di alcuni solai in una piccola porzione dell’edificio. La ditta incaricata, interverrà già a partire dalla prossima settimana.

Si tratta di una parte dei locali della segreteria e di spazi adiacenti che sono stati messi in sicurezza e su cui si interviene in somma urgenza con lavori che, nel giro di qualche giorno, ripristineranno le condizioni di normalità in modo da rendere nuovamente riutilizzabili tutti gli spazi.

Sempre in merito ai lavori di adeguamento dell’ITI Fermi, la Provincia informa che è in fase di aggiudicazione l’intervento per i lavori di sistemazione e di adeguamento di una parte della copertura dell’edificio scolastico: un appalto che prevede un investimento di 700mila euro.

Ricordiamo, infine, che alcuni progetti della Provincia relativi all’ITI sono stati inseriti nella graduatoria regionale dei mutui Bei (Banca europea degli investimenti) per l’ottenimento dei finanziamenti per lavori di adeguamento sismico, messa in sicurezza e ristrutturazione: in questo caso si tratta di ben 14 milioni di euro per la costruzione della nuova sede dell’istituto professionale “Giorgi” nel complesso dell’ITI a S. Filippo e di ulteriori tre progetti per 7 milioni circa per l’adeguamento degli impianti sportivi interni ed esterni.

 

 

 

Share