E’ TEMPO DI VIN BRULE’, DATEVI DA FARE

un litro e mezzo di vino rosso 3 stecche di cannella 250 gr. di zucchero 10 chiodi di garofano 2 arance biologiche e non trattate 1 limone 1 mela un pizzico di noce moscata
Lavare bene le arance e il limone, tagliare la scorza.
Lavare la mela e tagliarla a rondelle sottili. Mettere il vino in una pentola con lo zucchero, le stecche di cannella, i chiodi di garofano, la mela, le scorze tagliate in precedenza di arance e limone e un pizzico di noce moscata.

Mescolare il composto e poi portarlo ad ebollizione per 5 minuti affinché lo zucchero si sciolga.

A questo punto si può decidere di versare la bevanda nei bicchieri e di servire ben caldo oppure per eliminare ancora un po’ di alcool, si può avvicinare la fiamma alla superficie del vino: compariranno delle fiamme blu che nel giro di pochissimo tempo scompaiono. Dopo di che si può spegnere il fuoco e quindi, si può servire.
 

fonte ezio lucchesi

Share