È stato ritrovato il cercatore di funghi scomparso da ieri in località Serra Pistoiese, purtroppo senza vita.
Le due Unità Cinofile con cani molecolari del Soccorso Alpino, arrivati da Abruzzo e Piemonte, hanno lavorato tutta la notte individuando una possibile zona di ricerca.
Sono stati attivati, in sostegno alle squadre della Stazione Appennino, anche i tecnici della vicina Stazione Monte Falterona.
Le squadre hanno ripreso stamani ripartendo dalle tracce indicate dai cani molecolari, l’area è stata suddivisa in zone da battere.
Anche l’elicottero della Guardia Costiera ha effettuato un sorvolo con termo scanner stamani durante le ricerche.

 

Share