Per implementare l’attività culturale del Teatro del Giglio l’amministrazione Tambellini aveva pensato che fosse necessario un nuovo spazio a disposizione dell’archivio e dei laboratori teatrali. Un luogo di oltre 1700 mq in Via di Tiglio a San Filippo dove custodire le preziose scenografie e poter eseguire le necessarie lavorazioni indispensabili alla realizzazione dei futuri spettacoli che l’istituzione culturale cittadina programmerà.

Un interessante progetto di fattibilità che metteva insieme la rigenerazione urbana con l’obiettivo di migliorare e agevolare l’attività culturale del teatro cittadino. Un intervento che, accolto positivamente dal governo centrale, ha ottenuto nel dicembre 2021 2 milioni e 600 mila euro di finanziamento #pnrr.

E’ notizia di oggi che l’amministrazione Pardini, ancora una volta, prosegue nel solco di disegno di città progettato dall’amministrazione di centrosinistra e avvia le procedure per la realizzazione del necessario progetto definitivo e così avviarsi verso la realizzazione dei lavori.

Un’ulteriore conferma che la nostra idea di futuro della città era un’idea giusta e bella.

ILARIA VIETINA

Share