Duemila starne italiche spiccano il volo all’Orecchiella

SAN ROMANO GARFAGNANA – Quasi 2000 starne italiche sono state rilasciate in libertà, questo giovedì mattina, all’interno della riserva naturale dell’Orecchiella.

Si tratta di una iniziativa legata ad un progetto europeo che ha come scopo principale il recupero  e la reintroduzione di questa specie autoctona che era quasi estinta.

Tra le associazioni che hanno collaborato e collaborano al progetto che ha come finalità il recupero della specie anche l’ATC di Lucca.

Il lancio di starne nel  parco dell’Orecchiella è solo una parte di uno studio e di un percorso scientifico molto importante che permetterà alla starna Italica di riacquistare il suo ruolo nell’ambito della catena alimentare faunistica nazionale.

fontenoitv

Share