Due interventi molto simili hanno interessato le stazioni di Querceta e Carrara e Lunigiana. In entrambi i casi le escursioniste infortunate sono cadute in fase di discesa riportando una distorsione alla caviglia.
I tecnici di Carrara sono intervenuti in zona Monte Sagro e hanno trasportato l’infortunata, originaria di Sarzana, a Foce di Pianza. Querceta invece è intervenuta alle Voltoline (Monte Corchia) per soccorrere una diciannovenne di Ponsacco.
Si raccomanda anche nei tragitti più semplici l’utilizzo di calzature adeguate, da montagna, in grado di garantire stabilità soprattutto in fase di discesa.

Share