Gli elefanti sono alcuni dei mammiferi più sorprendenti del mondo animale. E se tutti gli animali conservassero la loro bontà, la loro innocenza e il loro fascino particolare, se mi avessero scelto, sicuramente un pachiderma sarebbe in testa alla lista.

Oltre alla loro intelligenza e memoria prodigiosa, hanno influenzato in più di un’occasione l’ incredibile connessione che riescono a sviluppare tra i membri del branco . Essendo così emotivi , sono stati visti lamentarsi della partenza di qualcuno nella loro famiglia, celebrare i propri funerali e ricevere con gioia una giovane donna che si unisce al branco.

Tuttavia, nonostante la sua grandezza e solo per questo, purtroppo sono stati facili prede per i cacciatori per ottenere le loro citate zanne d’avorio o semplicemente per essere usate come divertimento per gli umani nei circhi e negli zoo nelle condizioni più deplorevoli.

Puoi raccontare centinaia di storie di elefanti che hanno vissuto così, come l’elefante che è stato costretto a tuffarsi in un acquario per intrattenere i turisti .

O tutta la verità che è venuta alla luce sul dolore degli elefanti dietro le tende dei circhi.

E come non dimenticare la storia di Flavia, l’elefante più triste del mondo , costretta a rimanere in uno zoo in Spagna per più di 40 anni ; e quello che è stato recentemente rilasciato che ha perso la vita.

Potremmo andare avanti e certamente non possiamo immaginare cosa significhi la vita degli elefanti in cattività.  Non riescono a socializzare con altri animali del loro genere, non si bagnano nei laghi con i loro piccoli, non calpestano il terreno bagnato, né imbrattano fango …

E il peggio arriva quando i giovani, abituati a stare con la madre, si separano, causando loro una tristezza indescrivibile e probabilmente perdendo la vita.

E sebbene gli sforzi delle organizzazioni animali siano molti, abbiamo ancora la solita domanda: verrà il giorno in cui non vivranno più in cattività?

Recentemente, un’immagine catturata in India ha messo in luce la situazione orribile di questi animali, diventando virale in pochi minuti.

La fotografia è stata pubblicata sulla pagina utente di Facebook Soumya Vidyadhar , che mostra due elefanti che vengono separati e inviati ciascuno in luoghi diversi.

Ma il loro amore è così forte che si intrecciano le loro proboscide nel tentativo di salutarsi. È straziante!

“Una foto scattata da qualche parte sulla strada indiana. Due elefanti si estendono in un breve momento di amore e unione prima di essere separati da una vita di servizio all’uomo.
Come questa immagine mi spezza il cuore! ”, Ha scritto Soumya nella sua  pubblicazione  accanto all’immagine scoraggiante.

La pubblicazione ha scatenato un’ondata di reazioni online e ci sono stati molti che sono stati commossi dalla scena che rivela quanto possano essere emotivi questi animali. Tuttavia, alcuni hanno osato assicurarsi che non fosse altro che un’assemblea perché era considerata impossibile.

Ma la giornalista e scrittrice Divya Jain ha rivelato che la foto è autentica, dal momento che proviene da un libro intitolato “Horn Please – Trucking in India” (che traduce qualcosa come si prega di suonare il clacson, viaggiando in camion in India).

Dice che il libro è il risultato della raccolta del lavoro di quattro rinomati fotografi internazionali che hanno viaggiato in camion in tutto il paese per quattro anni. Assicura che ogni scena sia stata catturata senza montaggi, nel modo più spontaneo.

Ed è stato nel mezzo di quel lavoro quando hanno appena catturato il momento scioccante quando la coppia di elefanti ha intrecciato i loro tubi.

Facebook

Al di là della scena straziante, è un campanello d’allarme per aumentare la consapevolezza.

Per quanto tempo questi poveri animali che sono nati come nessun altro per mostrare emozioni e vivere in branco, dovranno soffrire in cattività? Condividi!

Share