Per un lavoro che gestisce così tante emergenze al giorno, non è facile sorprendere un poliziotto. Ma la vita è piena di misteri e alcuni potrebbero avere una spiegazione piuttosto divertente. Come è accaduto all’ufficiale che ha osato smascherare due strani e bellissimi banditi che si sono fatti da soli mentre il suo umano non era in casa.

Un giovedì mattina, il dipartimento di polizia di Lakeville nel Minnesota ha ricevuto una strana telefonata. L’operatore 911 rispose al telefono e si ritrovò con solo silenzio all’altro capo della linea.

Nessuna voce è stata ascoltata nella chiamata, solo abbaiando

Da lì, il mistero è diventato più grande e sono state registrate molte più chiamate dello stesso numero. Spinti dalla curiosità delle continue chiamate, gli agenti Michelle Roberts ed Emily Bares arrivarono nel luogo da cui provenivano.

“Mentre arrivavamo lì, ricevemmo altre tre chiamate al 911. In un paio di loro si udì l’abbaiare di sottofondo, ma nessuna voce umana”, ha detto l’agente Roberts.

La casa era chiusa e apparentemente vuota . Quindi l’ufficiale ha deciso di tornare indietro e cercare di trovare qualcuno per l’ultima volta. Indagando, trovò il numero di telefono di un proprietario e ottenne il codice di accesso al garage.

“Ero molto preoccupato, pensavo che ci fosse una persona che non poteva parlare o muoversi. Non avrei mai immaginato che fossero cani, questo è certo “, ha detto Roberts.

Appena entrato, incontrò Remy e Bomber, due bellissimi cuccioli che sembravano imbarazzati dal problema che avevano causato . Roberts entrò nell’ufficio di casa e in effetti c’era un cellulare dimenticato sulla scrivania.

“Era prevista una chiamata di emergenza, quindi i cani dovevano solo colpire lo schermo con la zampa o il naso per chiamare”, ha spiegato il funzionario.

Dopo molte riflessioni, l’ufficiale concluse che il cane più grande avrebbe potuto raggiungere il telefono , se fosse rimasto sulle sue zampe posteriori. Tuttavia, il padre del cane pensava che il telefono avesse un errore e lo portò a controllare.

“Il proprietario ha portato il telefono alla sua compagnia telefonica per scoprire se c’era un problema. Hanno confermato che tutto andava bene “, ha detto l’agente Roberts.

Polizia di Lakeville

Dopo 20 anni di lavoro, Roberts non ha mai immaginato di dover arrestare un duo di simpatici animali cattivi. In totale, il dispatcher ha ricevuto 16 chiamate al 911 da cani in cerca di attenzione. Alla fine, è stato un sollievo per i due ufficiali sapere che l ‘”emergenza” era solo un incidente innocente.

A volte i nostri animali possono sentirsi così tristi quando lasciamo la casa e li lasciamo soli, che senza dubbio possono fare atti inaspettati e sorprendenti come chiamare il 911 per un’emergenza di attenzione. Non partire senza condividere.

Share