DrinkWorldTour nasce da un’idea di Shaker Club come un viaggio alla scoperta di
sapori, tecniche e sperimentazioni della Mixology contemporanea. Un “salotto del bere bene”, che evidenzi gli aspetti umani e culturali di questa attività, le tendenze in corso, il fermento che questo Mondo sta registrando e l’evoluzione
verso qualcosa di complesso e in parte integrato con la proposta della ristorazione. EDrink world tour 2
ancora, la riscoperta dei prodotti di qualità, il loro utilizzo in forme nuove con
riferimenti precisi alla tradizione italiana, le contaminazioni e le suggestioni che
arrivano da lontano e che chiedono di essere interpretate in chiave nuova e originale. L’obiettivo è inoltre porre all’attenzione degli addetti ai lavori della miscelazione, ma
anche dei tanti appassionati, alcuni giovani professionisti, bartender e barladies, che si
sono messi in luce per la loro capacità creativa e comunicativa. DrinkWorldTour si terrà a Lucca, presso l’Ex Real Collegio, il 22 e 23 novembre, con il
patrocinio di Confcommercio Lucca e FIPE. Denso il programma che vedrà Masterclass a cura di personaggi di spicco a livello
nazionale e internazionale del settore cocktail e liquoristica. All’interno della sala, inoltre, le postazioni per l’assaggio dei prodotti delle aziende
selezionate. La due giorni si concluderà giovedì 23 nel tardo pomeriggio con la Prima
Edizione della #DrinkWorldTour17 Cocktail Competition. L’ingresso per il pubblico all’evento e alle Masterclass è gratuito. Si ringraziano:

Per informazioni:
info@shakerclub.it
www.shakerclub.it

PROGRAMMA
Mercoledì 22 novembre
Ore 14:30

 MASTERCLASS: Valerika Darasteanu – “Sake” Ore 15:30

 MASTERCLASS: Matteo Bonoli – “Montenegro, i segreti raccontati direttamente dal

Master Herbalist” Ore 16:30

 MASTERCLASS: Domenico Dragone – “Sugarcane House – Le mille espressioni della

canna da zucchero” Ore 17:30

 MASTERCLASS: Cristina Nonino – “Nonino, il baluardo italiano della distillazione” Ore 21:30

 LUCCA COCKTAIL TOUR
Giovedì 23 novembre
Ore 10:45

 MASTERCLASS: Domenico Dragone – “Magazzini doganali” Ore 11:45
 MASTERCLASS: Samuele Ambrosi – “Bevande futuriste” Ore 14:30
 MASTERCLASS: Valerika Darasteanu – “Sherry, Jerez o Xérès” Ore 15:30
 MASTERCLASS: Luca Picchi – “Il Negroni e l’aperitivo italiano” Ore 17:00
 COCKTAIL COMPETITION – #DrinkWorldTour17 – For Cocktail Lovers Only

#DrinkWorldTour – For Cocktail Lovers Only

Cocktail Competition

I concorrenti, bartender e barladies, sono stati invitati a presentare entro giugno 2017
una ricetta originale sul tema “Tutti i colori della lunga estate” (min. 15 cl – max. 20 cl
di servizio, libera nella tecnica di preparazione e bicchiere di servizio) valida come
pre-selezione. Per le Semifinali, che si sono svolte sulle due tappe di Lucca e Firenze, ciascun
partecipante ha quindi preparato 2 cocktail giudicati da una giuria di esperti e tecnici
del settore. Saranno i primi 5 classificati durante l’estate, provenienti dalle selezioni di Lucca e
Firenze, che si sfideranno nella Finale del 23 novembre insieme a “ospiti” delle Canarie
e dell’Andalusia. Il tema prescelto è “Il mio any time perfetto”. Le ricette presentate
dovranno essere originali (min. 7cl – max. 13cl, libera nella tecnica di preparazione e
bicchiere di servizio). I 3 classificati con punteggio più alto, infine, affronteranno il giorno stesso la
Finalissima con gara a sorpresa di Quick Mix utilizzando ingredienti di una Mistery
Box. I concorrenti avranno a disposizione per questa prova 10 minuti per osservare, pensare, scrivere la ricetta da consegnare alla giuria. In pedana avranno poi 2 minuti
per il set up della postazione e 5 minuti per la realizzazione del nuovo drink
presentandolo alla giuria in fase di preparazione. La Giuria valuterà il miglior cocktail secondo i seguenti criteri di valutazione :
Tecnica 30% – degustazione 50% – presentazione 10% – comunicazione 10%. Il vincitore sarà il Campione assoluto dell’Edizione 2017.

SHAKER CLUB

Chi siamo

Cinque soci accomunati da passione e da un unico obiettivo, l’eccellenza! Nasce così nel
2015 Shaker Club, dall’amicizia che da lunga data lega i suoi fondatori Luca Picchi, Mauro Picchi, Elisa Randi, Federico Bocciardi e Sacha Mecocci, tutti attivi professionisti
del settore. Il progetto Shaker Club ha come scopo radunare gli appassionati del bere miscelato, professionisti ed entusiasti sempre assetati di conoscenza per condividere momenti
dedicati alla cultura della Mixology. A chiunque manifesti interesse a unirsi al Club
lasciando i propri contatti verranno inviate le newsletter contenenti informazioni sulle
prossime date utili, sui progetti Shaker, sulle serate speciali, su masterclass e seminari. Cosa facciamo
Lo scopo principale è diffondere la cultura del bere miscelato e della qualità della
materia prima sul territorio toscano. Ricerca, studio e sperimentazione sono le parole
chiave del lavoro quotidiano. Le attività principali sono:
MASTERCLASS, SEMINARI E APPROFONDIMENTI tramite i quali portiamo in
Toscana personaggi illustri del mondo del bartending o della liquoristica, per creare
giornate di approfondimento. CORSI DI FORMAZIONE, con cui Shaker porta nel mondo del bere miscelato i barman
e le barladies del futuro, insegnando la base tecnica su cui costruire la professione, senza dimenticare l’incentivo alla creatività personale. DRINKWORLDTOUR: Operativi da oltre due anni, abbiamo deciso di realizzare nel
2017 la Prima Edizione di DrinkWorldTour, Salotto del bere bene, destinato a
diventare un appuntamento fisso per gli appassionati e i professionisti del settore. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.shakerclub.it.

Share