DOPPIO APPUNTAMENTO ALLO SKY STONE: DAS GAS PRESENTA IL SUO ALBUM

dav

 

 

D’ESORDIO E L’INCONTRO SUI CONCERTI CHE HANNO FATTO LA STORIA DELLA MUSICA

 

 

Doppio appuntamento sull’onda delle sette note, questa settimana, allo Sky Stone & Songs. Domani (giovedì 4 aprile), alle 16:30, in piazza Napoleone, un giovanissimo rapper ‘nostrano’ – in realtà è di Parma, ma studia e vive a Lucca – presenta il suo lavoro d’esordio: si tratta di Das Gas – al secolo Lorenzo Micale – ‘Das is the name’. Un disco intenso, nel quale, attraverso la musica, esorcizza i fantasmi del passato, per andare oltre e crescere. Lorenzo-Das presenterà il suo album, chiacchierando con amici vecchi e nuovi, ai quali farà conoscere i suoi testi.

 

Venerdì 5 aprile, invece, tornano gli incontri a ingresso libero sulla storia della musica, ‘Friday I’m in Love’: a partire dalle 21:30, Federica di Spilimbergo parlerà di quei concerti che, in qualche modo, hanno fatto storia. I concerti sono spesso un ‘evento memorabile’ nella vita di ognuno, ma alcuni hanno realmente scritto importanti pagine di storia e cambiato, in qualche misura, la stessa musica che, da quel momento, è stata qualcosa di diverso. Quello proposto, quindi, è un viaggio attraverso alcuni – ovviamente non tutti – quei live che hanno mutato il corso della musica, dagli Anni Sessanta a oggi.

 

Gli incontri proseguono il 3 maggio, con Carlo Puddu che parla del ‘White Album’ dei Beatles che compie 50 anni; si prosegue il 17 maggio con Giovanni Misuri e Boris Battaglia sulla figura di Serge Gainsbourg, mentre il 31 maggio, Lorenzo Mei traccia un ritratto di uno degli artisti più importanti della storia della musica italiana, Lucio Battisti. Infine, il 7 giugno, l’ultimo incontro è a cura di Matteo Lorenzetti che propone un viaggio attraverso la musica dei Depeche Mode.

 

Per informazioni: www.skystoneandsongs.it

Share