Tutti gli esseri si sono trovati nei guai e tutti apprezziamo una mano amica che ti tifa fuori dai guai al momento giusto; il momento giusto per lanciare un cavo; In molte occasioni, un inestimabile atto di generosità ha salvato le nostre vite e possiamo raccontare la nostra storia al mondo.

Lo stesso succede con i nostri amici, gli animali. Innumerevoli volte finiscono per trovarsi nei guai, ma non sempre trovano a loro modo quel buon Samaritano che apprezza la vita tanto da rischiare la sua o almeno lo infastidisce abbastanza, tutto per salvare quello di un altro essere vivente.

Fortunatamente non è stato il caso di quest’aquila che stava attraversando una situazione davvero complicata. Il destino ha permesso a Cindy Hayes, che stava facendo una gita in barca con la sua famiglia, di attraversare la sua strada per rendersi conto di quanto avesse bisognoso questo amico dell’altezza.

Cindy poteva percepire un rigonfiamento che era nell’acqua, finché non scoprì che era un’aquila che non era in grado di prendere il volo. Sembrava terribilmente stanca, forse esausta dopo ore cercando di combattere contro la forte corrente, ma non aveva più forza e lei si arrese.

L’incidente è avvenuto su un lago negli Stati Uniti

Apparentemente l’uccello, nel tentativo di procurarsi da mangiare, perse l’equilibrio e cadde in acqua, incapace di alzarsi più a causa della grande corrente d’acqua.

Il cuore di Cindy si spezzò per vederla così, impotente e bisognosa di aiuto. Ma allo stesso tempo avevo paura che l’aquila non capisse che lei era lì per aiutarla. Così spaventata, si avvicinò all’animale a poco a poco tenendo il remo in modo che potesse servire da supporto.

Incredibilmente, l’animale intelligente capì perfettamente che questo era l’aiuto che avrebbe potuto salvarla, quindi con difficoltà ma sapendo che sarebbe stato ciò che l’avrebbe salvata, salì rapidamente fino alla fine della pagaia e lì rimase statica .

Cindy teneva la pagaia con il corpo completamente stirato, mantenendo l’equilibrio finché non raggiunsero la terraferma. È ammirevole!

Dopo un lungo remare e remare da parte della sua famiglia, che l’accompagnò, arrivarono finalmente in un posto dove poter ancorare la piccola barca.

L’aquila sembrava già più riposata e con le forze rigenerate, così immediatamente prese il volo.

Facebook / Vegan Green Planet

Cindy nobile azione non si è fermata a essere riconosciuto da tutti gli utenti della rete, che hanno applaudito il suo grande gesto e la pazienza infinita riusciti finalmente a consentire all’uccello di spiccare il volo.

Il video ha quasi un milione e mezzo di visualizzazioni ed è l’atto più nobile che puoi vedere oggi:

Non dimenticare di condividerlo con i tuoi amici, atti eroici come questi non si vedono tutti i giorni.

Share