Dominio del ciclismo lucchese nella Stelvio Santini

 

Vincono Davide Lombardi e Stefano Cecchini con podio femminile di Alison Testoete

E’ ancora dominio lucchese nelle granfondo. Dalla “Stelvio Santini”, disputata domenica 5 Giugno ,

giungono successi importanti: Davide Lombardi (Cicloteam San Ginese), è arrivato primo nella Medium

Rout davanti al bergamasco Niki Giussani (Team Trapletti La Pace) , ai 2758 m. di altitudine in vetta allo

Stelvio, al termine di Km 137,900, attraverso Bormio – Teglio – Bormio – Stelvio, con 3053 m. complessivi di

dislivello attraverso i quali si è raggiunto il Passo più alto d’Italia, mentre a Stefano Cecchini (La Bagarre

Ciclistica Lucchese) è andato il primo posto nella prova di km 151,30 in 5:20:04, in cui l’altro atleta del

Cicloteam San Ginese, Luigi Salimbeni, è arrivato quinto. La prestazione delle compagini lucchesi, sempre

nella Stelvio Santini, si sono messe in particolare evidenza anche in campo femminile, con la seconda

piazza del podio da parte della canadese Alison Testoete (Ciclo Team San Ginese), battutta soltanto dalla

fortissima Marina Ilmer del team ARSV Vinschgau. Il programma delle granfondo, si avvia con queste

manifestazioni ai maggiori appuntamenti stagionali quali la “Maratona dles Dolomites” e “La leggendaria

Charlie Gau” , entrambe in Luglio, nelle quali le squadre lucchesi saranno presenti per essere protagoniste,

come lo furono l’anno scorso con Luigi Salimbeni, vincitore assoluti della Maratona dles Dolomites.

Ferruccio Possenti

Share