Domenico Pozzovivo investito da un’auto in allenamento: frattura di gamba e braccio

Un colpo di sfortuna clamoroso. Proprio quando stava per ritagliarsi uno spazio da assoluto protagonista, dopo mesi da gregario, Domenico Pozzovivo è stato costretto a rinunciare, praticamente alla vigilia, alla Vuelta a España 2019. L’azzurro, che si stava allenando nei pressi di Cosenza, come riportato dal giornale locale quicosenza.it, è stato investito da un’automobile.

Il 37enne della Bahrain-Merida, come riportato, stava percorrendo la strada che conduce a Laurignano, frazione di Dipignano, quando ad un incrocio un’autovettura Fiat Grande Punto lo ha investito in pieno. Pronto l’intervento dei 118: stabilizzato ed immobilizzato il corridore che dovrebbe aver riportato una frattura al braccio ed alla gamba.

Trasferito presso l’ospedale civile dell’Annunziata, il lucano è rimasto sempre cosciente. L’augurio è di una pronta guarigione.

Share