Domenica 15 maggio 2016 – ore 21:15  Teatro Comunale “Idelfonso Nieri” di Ponte a Moriano

 

“Premiata Ditta Felice Trapasso” commedia in due atti di Camillo Vittici

Dissacrante? Ma no! È solo un testo provocatorio ed ironico, non una vera e propria storia ma una

satira dei personaggi e dei fatti che possono accadere, durante il corso del giorno, in un’agenzia di

pompe funebri. C’è chi intende risparmiare sulla bara, chi vuole seppellire defunti non

propriamente “umani” ed altri bramosi di disfarsi il più in fretta possibile, con metodi particolari

ed al limite del lecito, della propria suocera dipartita. Non manca uno strano sogno da parte del

titolare della Ditta in cui un ex cliente viene a lamentarsi dei servizi ricevuti…

Un curioso e simpatico personaggio sistemerà in modo assai originale parte dei problemi che nel

frattempo sono intervenuti.

“Entità superiori” porteranno i titolari della Premiata Ditta verso la decisione di cambiare

INTERPRETI / PERSONAGGI

Marino Giusti / Felice Trapasso, titolare della Ditta

Fabiola Petri / Aurora Mortale, moglie di Felice

Giordano Bertolucci / Teodoro, un cliente

Grazia Bolcioni / Margherita, moglie di Teodoro

Luigino Ridolfi / Ultimo, un cliente

Manuela Marzi / Speranza, moglie di Ultimo

Renzo Cinacchi / Pasquale, un ex cliente

Alfredo Rovai / Modesto, un cliente

Luciana Buchignani / Giuditta, moglie di Modesto

Giuseppino Sbrana / Antonio, un curioso

Suggeritrice: Leila Gemignani

Suggeritrice, truccatrice ed altro: Romana Buchignani

Tecnico delle luci e del suono: Raffaello Della Maggiora

1° tecnico di scena: Giuseppino Sbrana

2° tecnico di scena: Moreno Angeloni

3° tecnico di scena: Marino Giusti

Scene e costumi a cura della Compagnia dell’Azzardo

Regia di Luigi Buchignani

Il prossimo appuntamento della rassegna:

Sabato 21 maggio 2016 – ore 21:15

Compagnia del Libero Teatro

“La Signorina Papillon” commedia di Stefano Benni

Il costo dell’ingresso è di € 8,00 (ridotto € 6,00 per i bambini tra i 6 e i 12 anni e speciale, per i

tesserati F.I.T.A., mediante l’esibizione della tessera in corso di validità, € 4,00).

Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al numero 320/6320032 o alla casella di

posta elettronica fitalucca@gmail.com.

Tutti i programmi delle rassegne teatrali organizzate dalla F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito

Share