Disagi alla viabilità a Piazza al Serchio: l’Amministrazione fornisca spiegazioni

Stamani 24 Luglio 2018, Martedì, nel paese di Piazza al Serchio, si é verificato un fatto a dir poco allucinante! La nostra Amministrazione comunale sempre così attenta alla viabilità stradale, al punto di prodigarsi anche nel ripristinare a proprie spese (ma con mezzi meccanici pubblici!), le strisce pedonali su strade non di propria competenza, ha paralizzato, senza alcun preavviso, tutta la circolazione del Paese!!!!! La chiusura per asfaltatura della S.R. 445, peraltro mal segnalata, ha imposto la deviazione del traffico (anche pesante) sull’alternativa strada comunale,

 

sulla quale però insiste un cantiere, anche attraverso l’impiego della Polizia Municipale. Poveri turisti!!!! Certo anche quelli più appassionati ed ostinati nel visitare questo paese ormai decadente, hanno trovato una situazione viaria a dir poco caotica! La Strada comunale che conduce alla Stazione ferroviaria è interrotta ormai da mesi…. arriveremo all’anno??…. addirittura ora i cartelli indicano divieto di transito dalle ore 7,30 alle 18 dal 16 luglio fino alla fine dei lavori! La regolamentazione semaforica, che nei giorni scorsi imponeva un senso unico alternato era oggi gialla lampeggiante, malgrado una carreggiata strettissima (soprattutto in caso di incrocio con mezzi pesanti), malgrado le buche e la ghiaia. La Via Roma, S.R. 445 in prossimità della frazione S. Michele stamattina, improvvisamente,

 

era interrotta per riqualificazione del manto stradale ed invasa dai mezzi! Tra l’altro in prossimità di una curva. Un’altra possibile via di uscita da questo caos spropositato non era praticabile in quanto prevede il transito attraverso Piazza Giovanni XXIII, occupata dal mercato!!!! Come avremmo gestito un’emergenza sanitaria con paziente critico a bordo dell’ ambulanza e con un fondo stradale così dissestato??? Sa il nostro Sindaco che, a volte, attendere anche solo pochi minuti o sballottare un malato in precarie condizioni cliniche, può essere molto pericoloso per la prognosi fi vita????? Questi interventi di manutenzione dovevano esser fatti in contemporanea? Oppure si poteva rimandare di qualche giorno, dando la possibilità a questi nostri paesi della Garfagnana di essere visitati dai tanti turisti che, in questo, periodo, girano per le strade? Senza creare loro così grandi disagi, per non parlare di tutte le altre persone che si devono spostare? Complimenti alla nostra Amministrazione!!!!

Il Gruppo consiliare di minoranza del Comune di Piazza al Serchio.

Share