wheelchair-749985_1920

Il Comune di Lucca ha pubblicato l’avviso di istruttoria per partecipare alla co-progettazione di interventi per accompagnare in percorsi lavorativi persone con disabilità. La Regione Toscana ha emesso infatti l’avviso per il progetto, finanziato  dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020, dal titolo “Servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili” (Asse B) Inclusione Sociale e Lotta alla Povertà del Programma Operativo Regionale.

Il Comune di Lucca è stato designato dalla Conferenza Zonale della Piana a gestire la prima fase del processo necessario per realizzare la progettazione. L’avviso pubblicato sul sito del Comune di Lucca è volto alla selezione di imprese, cooperative sociali, soggetti pubblici e privati ritenuti qualificati e idonei a partecipare all’attività di co-progettazione finalizzata alla definizione e redazione del Progetto zonale e alla costituzione del partenariato necessario all’attuazione.

“Ritengo questa opportunità, fornita dalla Regione Toscana, molto importante in ordine alla finalità dell’inclusione sociale delle persone con disabilità – commenta l’assessore alla Politica Sociale, Ilaria Vietina –  E’  rilevante l’occasione di collaborare tra enti, istituzioni, associazioni e vari soggetti del terzo settore per raggiungere tutti insieme l’obiettivo di rendere il nostro territorio sempre più sensibile e accogliente di fronte alle esigenze delle persone e delle famiglie”.

 

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12 del 22 febbraio 2016. Il testo dell’avviso pubblico è attualmente reperibili in home page del sito del Comune di Lucca (www.comune.lucca.it).

Share