Diocesi di Lucca, nuove nomine. Don Simone Giuli è il nuovo direttore della Caritas Diocesana

Dopo aver dato informazione ai fedeli durante le celebrazioni di oggi, domenica 8 maggio, ecco il quadro delle nuove nomine effettuate dall’arcivescovo di Lucca, mons. Paolo Giulietti.

Cattedrale di Lucca

Ecco la nota integrale:

“Il Rev.do don Flavio Belluomini è stato nominato il 1° febbraio 2022 Archivista dell’Archivio storico della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli (già Propaganda fide) a Roma.

Il Rev.do don Simone Giuli, già parroco della Comunità parrocchiale di “Antraccoli-Picciorana-Tempagnano” è il nuovo direttore della Caritas diocesana, in seguito alle dimissioni della dottoressa Donatella Turri per altri incarichi professionali. Don Simone, che resta cappellano del Carcere di Lucca, inizierà il suo nuovo ministero da martedì 10 maggio.

Il servizio degli esorcismi nell’Arcidiocesi di Lucca sarà esercitato in forma collegiale, con i seguenti incarichi: due presbiteri come esorcisti diocesani; quattro presbiteri incaricati dei colloqui preliminari. L’accesso al ministero degli esorcisti sarà consentito solamente dopo aver svolto uno o più colloqui preliminari con i presbiteri incaricati, i quali riceveranno su appuntamento. Il servizio inizierà dal mese di giugno 2022: ci sarà un numero telefonico dedicato per la fissazione degli incontri.

Il Rev.do don Luca Giambastiani, già collaboratore nella Comunità parrocchiale “Valfreddana Sud”, è il nuovo parroco di Camigliano; inizierà il suo ministero martedì 4 ottobre 2022, festa di San Francesco.

Il Rev.do don Jean Claude (Giovanni) Dombo Nzambati, già collaboratore nella Comunità parrocchiale “Santa Gemma”, è il nuovo amministratore parrocchiale delle parrocchie di Antraccoli, Picciorana e Tempagnano; inizierà il suo ministero domenica 19 giugno 2022, festa del Corpus Domini”.

Share