Al via il ‘porta a porta’ nelle case di Capannori per insegnare a tutti i cittadini a utilizzare Internet, in modo da facilitare loro lo svolgimento delle pratiche comunali, l’acquisto di un biglietto del treno o dell’aereo, la prenotazione di un albergo, la creazione di un profilo sui social network, l’installazione e utilizzo di Skype o altri programmi simili per chiacchierare con un parente o amico lontano.

E’ questa l’iniziativa che oggi (venerdì 15) il sindaco Luca Menesini, l’assessore alla semplificazione Matteo Francesconi e il presidente dell’associazione culturale ‘Proposta attiva’ Simone Simonelli hanno presentato in conferenza stampa.

‘Digitale a domicilio’:porta a porta nelle case per insegnare ad usare internet alle famiglie |…

Al via il ‘porta a porta’ nelle case di Capannori per insegnare a tutti i cittadini a utilizzare Internet, in modo da facilitare loro lo svolgimento delle pratiche…
COMUNE.CAPANNORI.LU.IT

Share