«DI MERCOLEDI’» – ‘TI RICORDI, LUCA?’ DI PAOLO BARSANTI SARA’ PRESENTATO A VILLA ARGENTINA DALL’AUTORE E DA MARCO LENCI

E’ una vicenda reale, che si è svolta a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80 quella raccontata in «Ti ricordi, Luca?», libro di Paolo Barsanti edito da Pezzini che sarà al centro dell’appuntamento del 14 settembre alle 17 nell’ambito della rassegna Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’, quando l’autore parlerà del volume con Marco Lenci.

Il protagonista del libro rivive gli anni in cui insoddisfazione e antagonismo lo avevano incanalato nell’impegno politico e nelle strade della liberazione sessuale. Come scrive Paolo Baldanzi nell’introduzione, Luca Corsieri ormai adulto, parla di sé adolescente, dipana il suo viaggio di formazione. Il racconto, un flusso parlato intervallato da dialoghi con un pugno di personaggi presi dal teatrino locale, è una resa dei conti triangolare tra l’autore, il narratore e un laterale alter ego. 

La narrazione si vena di tonalità diverse, ora più accese per un’accorata autodifesa, ora ironiche per puntare a un razionale distacco. 

Ne risulta un tentativo di far comprendere una generazione in cerca di una propria strada in un mondo caratterizzato da nuove esigenze nei rapporti fra i generi e da forti tensioni ideologiche. 

Paolo Barsanti nasce a Viareggio nel 1959. Dopo la laurea in Lettere svolge diverse attività lavorative. Impegnato per anni nell’associazionismo educativo e nella cooperazione internazionale, per breve tempo ha ricoperto il ruolo di consigliere provinciale a Lucca. 

L’ingresso all’incontro è libero fino al raggiungimento della capienza massima della sala.

L’accesso alla Villa è consentito nel rispetto delle vigenti normative in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Per informazioni si può telefonare dal mercoledì al sabato (9:30-13:30) e il mercoledì e venerdì anche dalle 14:30 alle 18:30, al numero 0584-1647600.

Gli eventi a Villa Argentina sono organizzati dal Comitato per la valorizzazione di Villa Argentina, formato dalla Provincia di Lucca, Comune di Viareggio, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Lucca e Massa Carrara.

Villa Argentina è visitabile, inoltre, nei giorni feriali, dal mercoledì al sabato dalle 9:30 alle 13:30 e il mercoledì e venerdì anche in orario pomeridiano, dalle 14:30 alle 18:30, nel rispetto delle disposizioni vigenti anti-Covid e salvo concomitanza con celebrazioni di matrimoni o unioni civili. Per i gruppi, invece, è necessaria la prenotazione.

Share