Una pattuglia della Radiomobile dei Carabinieri di Lucca, questa mattina, poco prima delle 8, ha fermato a Ponte San Pietro, per controlli, una Fiat Panda, guidata da un uomo di 48 anni, L.S. le sue iniziali, che si recava al lavoro in un cantiere edile, dove fa il muratore.

Nella macchina, i militi trovavano però dell’hascisc: quasi un grammo e mezzo.

Come logica e doverosa conseguenza, i Carabinieri effettuavano una perquisizione nell’abitazione dell’uomo che abita a San Giuliano Terme, dove venivano trovate 4 piante in piena fioritura di Cannabis, 18 grammi di hascisc e 4 grammi di marijuana già essiccata.

Da qui la denuncia per il 48enne  per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e coltivazione illegale.

6e2d8ab738112cdfca3fb72b495489f9

Share