DAVIDE CAMILLI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DELLA PRO-LOCO DI BAGNI DI LUCCA

DAVIDE Camilli, 30 anni, di professione Guida di Rafting, è il nuovo presidente della Pro-Loco di Bagni di Lucca. La sua elezione è avvenuta all’unanimità da parte del consiglio direttivo martedì sera, succede a Valerio Ceccarelli che aveva retto l’associazione negli ultimi sei anni, nominato vice presidente. Le altre cariche sono state affidate a Luana Politi, cassiere e a David Bonaventuri quale segretario. Fanno inoltre parte dei direttivo come consiglieri Daniele Zerbini, Giovanni della Croce e Manuel Tognazzini.
Davide Camilli, abitante in frazione Scesta, rappresentante di quel rinnovamento che era stato auspicato, ha accettato la carica dopo che David Bonaventuri, il consigliere eletto che aveva ottenuto più voti, aveva rinunciato a candidarsi per ragioni essenzialmente di carattere personale e lavorative.
“Sento la responsabilità di un paese che oggi deve ripartire quasi da zero, alla ricerca di un nuovo sviluppo turistico, – queste le sue prima parole da presidente – e mi adoprerò, prima di tutto, per creare un rapporto corretto e pulito a livello istituzionale con l’amministrazione comunale e poi con tutti i commercianti e le associazioni del territorio di Bagni di Lucca. Cercherò di far questo con passione ed impegno, fuori da qualsiasi logica politica, che non mi appartiene, perché mi considero un libero cittadino. Conto sulla collaborazione fattiva e leale di tutto il consiglio direttivo e sull’esperienza del vice presidente Ceccarelli, che ringrazio per la sua disponibilità.”.

Share