vetrina scolastica_0

Dalla sicurezza stradale, all’educazione musicale, dal cinema ai laboratori di lettura, fino ad attività di yoga, sono 15 i progetti della ‘Vetrina scolastica’ per l’anno 2015-2016 incentrata sul tema ‘L’ascolto consapevole’, che il Comune ha finanziato con circa 20 mila euro. Un’iniziativa ormai consolidata con la quale l’amministrazione comunale, in collaborazione con associazioni e istituti comprensivi, vuole incrementare l’offerta formativa scolastica. Un’ampia gamma di opportunità educative rivolte agli alunni di tutti gli ordini e gradi d’ istruzione dalle scuole dell’infanzia al liceo scientifico ‘Majorana’.

“La vetrina scolastica – afferma la vice sindaco, Lara Pizza – accanto a progetti ormai strutturati come ‘Orto in condotta’ e ‘La via della memoria’, sui quali continuiamo ad investire, si conferma un’iniziativa importante perché potenzia l’offerta formativa delle nostre scuole, garantendo un sostegno economico per la realizzazione di attività integrative. Un’azione che rientra a pieno titolo nel percorso innovativo e partecipativo iniziato con il Patto per la scuola e poi evoluto in un sistema integrato di ‘Scuola Modello Capannori’ che coinvolge l’intera comunità locale realizzando l’ideale di una ‘comunità educante’. I progetti sono infatti proposti e realizzati dalle associazioni locali che sono espressione del territorio e che ringrazio per la partecipazione e disponibilità dimostrata. Il tema scelto per quest’anno ha un alto valore educativo e formativo, perché è finalizzato a far conoscere l’importanza di ascoltare se stessi e gli altri per stabilire relazioni migliori e sempre più consapevoli”.

Tutti i progetti della ‘Vetrina scolastica’ 2015-2016: Il lavoro raccontato (Maestri del Lavoro d’Italia); Trasportaci sicuri (Aci Lunata); Noi e gli animali (Lav-Lega Antivivisezione); Coro delle voci bianche delle scuole di Capannori (Scuola di musica Sinfonia); Presentazione e approfondimento dello strumento del flauto (Scuola di Musica Sinfonia in collaborazione con le Filarmoniche di San Gennaro e Segromigno Monte); Educazione musicale (Banda Spettacolo La Campagnola e Associazione Paideia); La scuola in musica (Filarmonica “G. Puccini Colle di Compito”); Canti balli e suoni dal mondo (Associazione di Volontariato L’Impronta); Ciak si gira (Cineforum Ezechiele 25,17); Insegnamento di italiano per alunni stranieri (Comitato Micheloni); Pianeta X-introduzione di attività di yoga (Associazione Soan); Un mondo di mondi – laboratori interculturali (Associazione di volontariato Itaca); A B C delle emozioni (associazione Paideia); Comunicare bene per apprendere meglio (Associazione Pedagogica) rivolto alla formazione degli insegnanti; Progetto lettura ( proposto direttamente dal Comune di Capannori tramite biblioteca comunale).

 

 

Share