Dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca 700mila euro per l’edilizia scolastica del Comune di Lucca

La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha deliberato un finanziamento complessivo di 700mila euro che serviranno per numerosi interventi di adeguamento e miglioramento degli edifici scolastici del Comune di Lucca. Un primo finanziamento di 400mila euro, cofinanziato dal Comune di Lucca con un investimento di altri 173mila euro, sarà dedicato al rifacimento, messa a norma e adeguamento degli impianti elettrici su numerose scuole di proprietà comunale: Alighieri, Girasole, Pascoli, Giardino, Collodi, primaria San Lorenzo a Vaccoli, primaria Santa Maria del Giudice, primaria Sorbano del Vescovo, Giusti, Don Milano, elementare San Donato, Carlo Del Prete, secondaria Mutigliano, primaria Vallebuia, elementare Pascoli-Saltocchio, elementare Lorenzini-San Pietro a Vico, Buonarroti, primaria e infanzia Balbano, primaria Montuolo, primaria e infanzia Nave, Da Vinci, primaria Nozzano. Un secondo finanziamento da 300mila euro è stato destinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca all’adeguamento sismico e riqualificazione della palestra di San Lorenzo a Vaccoli.

“Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per aver ancora una volta sostenuto generosamente le richieste dell’amministrazione comunale – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini – le scuole che ospitano per tanta parte della giornata i nostri figli e nipoti devono essere luoghi sicuri e confortevoli, nonostante i tempi di ristrettezze economiche l’amministrazione comunale impegna importanti risorse a questo scopo ma senza il sostegno fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca non riusciremmo a realizzare cosi tanti lavori”.

 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha deliberato un finanziamento complessivo di 700mila euro che serviranno per numerosi interventi di adeguamento e miglioramento degli edifici scolastici del Comune di Lucca. Un primo finanziamento di 400mila euro, cofinanziato dal Comune di Lucca con un investimento di altri 173mila euro, sarà dedicato al rifacimento, messa a norma e adeguamento degli impianti elettrici su numerose scuole di proprietà comunale: Alighieri, Girasole, Pascoli, Giardino, Collodi, primaria San Lorenzo a Vaccoli, primaria Santa Maria del Giudice, primaria Sorbano del Vescovo, Giusti, Don Milano, elementare San Donato, Carlo Del Prete, secondaria Mutigliano, primaria Vallebuia, elementare Pascoli-Saltocchio, elementare Lorenzini-San Pietro a Vico, Buonarroti, primaria e infanzia Balbano, primaria Montuolo, primaria e infanzia Nave, Da Vinci, primaria Nozzano. Un secondo finanziamento da 300mila euro è stato destinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca all’adeguamento sismico e riqualificazione della palestra di San Lorenzo a Vaccoli.

“Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per aver ancora una volta sostenuto generosamente le richieste dell’amministrazione comunale – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini – le scuole che ospitano per tanta parte della giornata i nostri figli e nipoti devono essere luoghi sicuri e confortevoli, nonostante i tempi di ristrettezze economiche l’amministrazione comunale impegna importanti risorse a questo scopo ma senza il sostegno fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca non riusciremmo a realizzare cosi tanti lavori”.

Share