Grandi risultati nell’ultimo fine settimana per gli atleti del G.S. Orecchiella, ai vertici in varie competizioni, regionali e nazionali.
Arrivano dalla 35^ edizione della Maratona e mezza maratona di Livorno importanti piazzamenti. Nella gara di mezza maratona, con ben 900 partecipanti, Fabio Salotti, a conferma di una stagione fantastica, sale sul podio, piazzandosi al 3° posto assoluto con il tempo di 1:14:19. Percorso rinnovato e molto variegato, tra il centro storico di Livorno e il lungomare, che ha esaltato le qualità dei migliori specialisti sulla distanza. Ottima prestazione anche per Simone Pierotti, 16° assoluto in 1:20:21; vanno a premio inoltre un grande Ivano Rugani, 41° in 1:23:27 e l’eccezionale Daniele De Pasquale 43° 1:23:40 (quest’ultimo sotto la soglia dei 4 minuti al km correndo come di consueto barefoot, scalzo!). Gli altri runners dell’Orecchiella: 203° Giovanni Orlandi in 1:35:26 440°, mentre nella categoria femminile buona la 30^ posizione conquistata da Oxana Shishkina con il tempo di 1:45:56, seguita da Antonia Bigini, 40^ in 1:49:11. Ha corso i 42,195 Km della maratona l’infaticabile Sara Paganucci che ha chiuso in 4:59:13.
A Sassi, nel comune di Molazzana, si è corsa la quinta edizione della “Ricordiamoci di Francesco”; la gara a staffetta su circuito di 2 Km da ripetere 3 volte per ogni atleta è in ricordo e in memoria del giovane Francesco, originario del piccolo borgo Garfagnino che ha ospitato la manifestazione, prematuramente scomparso alcuni anni fa. Secondo posto per la coppia Michele Giannotti – Angelo Girolami (GS Orecchiella) con il tempo complessivo di 50:16, dietro i fortissimi Checcacci Lorenzo e Igliori Massimo del GP Alpi Apuane. Sul podio anche il duo Marco Guerrucci – Davide Togneri (GS Orecchiella) in 51:33. Sempre per il GS Orecchiellla ottima prova dei giovani Girma Castelli – Manuel Franchi (cat. allievi) quinti assoluti in 52.32, Niels Torre – Matteo Donati settimi, ottavi Licio Torre – Marco Giannotti, noni Emiliano Mazzei – Michael Luongo, decimi Massimo Tognarelli – Luca Diversi. Tra i Veterani Roberto Bertei – Massimo Casci si piazzano al secondo posto, mentre al terzo posto Franco Simonini – Annibale Giovannini. Tra le donne secondo posto per Francesca Setti – Laura Mascia e terzo posto tra gli Argento per Giuseppe Monini – Silvio Toni. Al termine si è disputata la mini run con la partecipazione di giovani runners che si sono sfidati nelle vie del paese.
Toccante la cerimonia delle premiazioni, nel teatrino di Sassi, un vero gioiello sapientemente recuperato, alla presenza della mamma di Francesco e di Marco Rovai, che, con le loro testimonianze hanno scaldato i cuori di tutti.
Ottime notizie anche dal Piemonte: nel durissimo Valsusa Trail, sulla distanza di 24 km prestigiosissimo secondo posto per Giacomo Buonomini con il tempo di 2:04:26 alle spalle del fortissimo Gabriele Abate, già nazionale di corsa in montagna, vice campione europeo, con un trascorso ricco di allori e titoli italiani con i colori del GS Orecchiella; nella gara “corta”, 10 km vinta da Paolo Gallo, ottimo quarto posto per il giovane e promettente Federico Petrucci, classe 1990, con il tempo di 51:46.

Share