I canili sono affollati di animali di diverse dimensioni, età e aspetto, e l’unica cosa che hanno in comune è che tutti sono alla ricerca di una famiglia amorevole e di una casa.

Quando Blue, un cane di 4 mesi, arrivò al rifugio del Texas, non assomigliava ad un pastore tedesco. Era piccolo e denutrito e il suo pelo stava cadendo. Il povero cane era così spaventato che non gli permise di avvicinarsi a nessuno. Il personale era preoccupato per le sue condizioni di salute e poteva solo pensare a quanto il suo precedente proprietario lo avesse trattato male.

Shenandoah Shepherd Rescue

Il personale dello Shenandoah Shepherd Rescue era determinato a trovare una casa sia per Blue che per sua sorella Roxanne. Oltre alle loro condizioni, i due cuccioli erano desiderosi di iniziare una nuova vita.

Shenandoah Shepherd Rescue

Il piano dei soccorritori era di trasferire i cani in Virginia, ma prima erano stati portati all’ufficio del veterinario per un accurato controllo. Fu allora che il dottore scoprì che Blue aveva il parvovirus, una malattia mortale che attacca e abbatte i rivestimenti intestinali di un cane.

“Per un periodo in cui era molto malato e non eravamo sicuri al 100% che ce l’avrebbe fatta”

ha detto Kaitlin Vazquez, co-fondatore di Shenandoah Shepherd Rescue, 

Shenandoah Shepherd Rescue

Sebbene i fratelli condividessero un lo stesso spazio nel canile, Roxanne era in buona salute e non riuscì a prendere il virus in modo che potesse essere collocata nella sua nuova casa in Virginia. Per quanto riguarda Blue, ha dovuto trascorrere un po ‘di tempo in ospedale, ma solo dopo un mese è stato ripulito dal virus e preso da una donna adorabile conosciuta come l’amante dei cani di nome Julia Downer.

‘”Ero un po’ attratto dalla sua piccola faccia carina,”

ha detto Downer .

‘”Roxanne aveva già un affidamento, quindi ho praticamente pregato che mi permettessero di prendere Blue.”

Downer sapeva che avere Blue per socializzare sarebbe stato impegnativo.

“Quando è arrivato qui, è stato completamente chiuso”, ha detto Downer. “Era come se davvero non sapesse come fare il cane.”

Shenandoah Shepherd Rescue

Non voleva alcun contatto fisico con nessuno. Quindi, sarebbe rimasto tutto solo per tutto il tempo.

“Ha trovato un posto davanti alla nostra lavastoviglie e non lo lascia per niente”, ha detto Downer. “Se camminavo verso di lui, correva in cerchio fino a quando non me ne andavo, e tornava al suo posto per  sedersi al suo posto e fissarmi. Era un pò sconvolgente, e ti spezza il cuore per vedere un cane che era spaventato e così insicuro. “

Shenandoah Shepherd Rescue

Downer credeva che i suoi due cani di nome Simba e Koda potessero aiutare Blue a uscire dal suo guscio. E miracolosamente, alla fine iniziò ad esplorare altre parti della casa, oltre a quel punto in cui abitava di solito. Gli piaceva anche giocare con le palle da tennis.

Shenandoah Shepherd Rescue

“Abbiamo un paio di vecchie palline da tennis che gettiamo in giro, e un giorno mi ho dato un calcio per vedere come avrebbe reagito, e l’ha amato”, ha detto Downer. “Non è molto bravo a riportare la palla, ma questo ha messo in evidenza la sua giocosità.”

Sembrava che Blue fosse un cane completamente nuovo ora.

Shenandoah Shepherd Rescue

“Saltava sul letto e si accoccolava con noi, e si teneva sul divano”

ha detto Downer

‘”Era così vocale e aveva personalità per giorni.”

Downer voleva dare a Blue una casa permanente, ma fu allora che un’altra donna si presentò e voleva portare il cane a casa sua. Sembrava che Blue ha trovato la sua nuova casa per sempre.

Shenandoah Shepherd Rescue

” Era così eccitata, mi ha mandato una foto di Blue di fronte all’oceano la prima settimana in cui l’aveva avuto, e si vedeva quanto fosse felice. “

ha detto Downer .

Shenandoah Shepherd Rescue

“È anche un’avida camminatrice, e mi racconta delle passeggiate che fa ogni mattina, e ne affronta una più lunga ogni fine settimana, ed è proprio quello di cui ha bisogno Blue – ha bisogno di una famiglia molto energica,”

ha aggiunto Downer.

Shenandoah Shepherd Rescue

Lo staff di Shenandoah Shepherd Rescue è contento di non aver rinunciato a Blue quando ha avuto più bisogno di aiuto. Sono felici per la sua incredibile trasformazione.

“Ha finito per essere un cane molto amichevole e felice,”

ha detto Vazquez.

Se pensi di prendere un animale domestico, visita il canile vicino e ricorda: Adotta, Non comprare.

Per favore condividi questa bella storia con i tuoi amici.

Share