Da oggi Lucca ha una cittadina in più: si chiama Liliana Segre,

senatrice a vita, testimone della Shoah e attivista per i diritti civili.
A lei oggi, nel Giorno della Memoria, il consiglio comunale ha conferito la cittadinanza onoraria della città.
Ed è un orgoglio per tutta la nostra comunità.

Share