Da martedì prossimo torna operativa la rete per i cellulari a Colle di Compito grazie ad una soluzione temporanea.L’azienda sensibile alle sollecitazioni del Comune

Il vicesindaco Matteo Francesconi

Da martedì prossimo (13 agosto) i cittadini del Compitese avranno di nuovo la rete TIM del cellulare funzionante. Una notizia attesa a Colle di Compito e anche in altri paesi della zona, perché ormai da settimane la rete mobile era assente a causa di un incendio che ha praticamente distrutto il ripetitore. TIM, che ha subito un’ingente danno ad una propria infrastruttura, si è quindi mostrata sensibile alle sollecitazioni dell’amministrazione Menesini, intervenuta perché fosse trovata una soluzione, anche temporanea, per garantire il servizio ritenuto importante per i cittadini.

“Abbiamo capito da TIM che il danno è più grave del previsto – spiega il vicesindaco Matteo Francesconi- e quindi ringraziamo l’Azienda per aver accolto la richiesta di una soluzione temporanea che garantisca la ripresa del servizio già dalla prossima settimana. Siamo dalla parte dei cittadini e anche questa volta lo abbiamo dimostrato con i fatti. Chiediamo quindi ai cittadini di avere pazienza ancora qualche giorno. TIM sta lavorando perchè tutto torni alla normalità”.

Share