Da lunedì 9 maggio servizio navetta dalle Piscine di Castelnuovo all’ospedale “Santa Croce”

Castelnuovo di Garfagnana, 3 maggio 2022 –  Un servizio navetta gratuito per tutta la cittadinanza, con partenza dalle Piscine e con due fermate all’ospedale “Santa Croce”, una all’ingresso principale ed una nella zona Bar.

Sarà attivato dal Comune di Castelnuovo Garfagnana a partire dal 9 maggio – dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle 16 – per venire incontro alle esigenze dei cittadini che vorranno raggiungere la struttura ospedaliera, in cui sono in corso importanti lavori di adeguamento che proprio in quella data entreranno in una seconda fase, che renderà necessarie la modifica di viabilità e parcheggi e l’interdizione del traffico di auto all’ospedale fino alle ore 16.30 (tranne dipendenti, ditte autorizzate e utenti della riabilitazione).

La prima parte dell’intervento all’ospedale di Castelnuovo, che si sta concludendo in questi giorni, ha permesso di creare nuovi spogliatoi e  un punto di arrivo delle merci e di ristrutturare i locali ex dialisi per realizzarvi alcuni ambulatori e una sala gessi provvisoria.
Sono state inoltre effettuate opere propedeutiche alla fase successiva, che è quella più rilevante dell’appalto e che prevede, una volta che sarà conclusa, l’attivazione del nuovo blocco operatorio, composto da 3 nuove sale e da un nuovo impianto di sterilizzazione.
Da lunedì 9 maggio dovrà per questo essere predisposta una nuova area di cantiere, che renderà indispensabile una viabilità provvisoria percorribile esclusivamente dai mezzi dei dipendenti, dalle ditte autorizzate e dagli utenti del servizio di riabilitazione.

Alla stessa maniera l’accesso al parcheggio retrostante l’ospedale, a causa della riduzione dei posti auto, sarà consentito alle stesse categorie di utenti, le quali dalle 7 alle 16.30 dei giorni feriali accederanno all’area tramite apposite sbarre.
Dalle ore 16.30 alle 19.30 di ogni giorno la sbarra che darà l’accesso ai posti auto sarà sollevata e il parcheggio potrà quindi essere utilizzato dai cittadini. Lo stesso avverrà per tutta la giornata (sempre fino alle 19.30) di sabato e di domenica.

Negli altri orari e giorni – per limitare, per quanto possibile, i disagi dell’utenza – ci sarà quindi la navetta istituita dal Comune di Castelnuovo.

Inoltre, per i donatori di  sangue che dovranno raggiungere il Centro Trasfusionale l’Asl sta cercando soluzioni alternative, in grado di venire incontro alle loro esigenze, ferma restando la disponibilità anche per loro del servizio navetta.

L’Asl ed il Comune ribadiscono, infine, che l’intervento in atto permetterà di migliorare in maniera significativa i servizi offerti dall’ospedale “Santa Croce”.

 

Comunicato stampa in collaborazione con Comune di Castelnuovo Garfagnana

Share