Cultura

DOPO 4 ANNI TORNA A LUCCA LO SHOW DEI RECORD LE CIRQUE WORLD’S TOP PERFORMERS – ALIS

DOPO 4 ANNI TORNA A LUCCA LO SHOW DEI RECORD LE CIRQUE WORLD’S TOP PERFORMERS presenta ” ALIS “ Nuovi artisti, nuove emozioni per meravigliarvi   CON I MIGLIORI ARTISTI DAL CIRQUE DU SOLEIL E DEL CIRCO CONTEMPORANEO   DAL 9 AL 13 APRILE 2020 GRAND CHAPITEAU, PIAZZALE DON BARONI Prevendita dal 1 febbraio su www.alisticket.it   PER PASQUA TORNA LO SHOW PIÙ APPLAUDITO Non dimenticare mai il punto di partenza. E’

Share

Seravezza, cenni storici – L’acqua ferro-sulfurea di Pancola

L’acqua ferro-sulfurea di Pancola. Nel 1835 venne pubblicata l’opera di Giuseppe Giuli “Storia naturale di tutte l’acque minerali di Toscana ed uso medico delle stesse” . Nato nel 1764 a Lorenzana, che corrisponde all’odierno Comune di Crespina Lorenzana in provincia di Pisa, Giuseppe Giuli fu medico astante (oggi diremmo medico di guardia) presso l’ospedale di Santa Maria Novella a Firenze e ricoprì la cattedra di botanica e storia naturale presso

Share

Lorenzo Marone ospite della Società lucchese dei lettori

Lorenzo Marone ospite della Società lucchese dei lettori   Appuntamento domani (29 gennaio) alla libreria caffè letterario Lucca Libri   Nuova conversazione sui libri organizzata dalla Società lucchese dei lettori in collaborazione con Lucca Libri. Sarà lo scrittore Lorenzo Marone l’ospite del prossimo incontro, in programma per domani (29 gennaio) alle 17,30 alla libreria e caffè letterario di viale Regina Margherita. Incalzato da Talitha Ciancarella, l’autore racconterà il dietro le

Share

L’ALLENATORE E LA BALLERINA: UNA STORIA LUCCHESE IN GIRO PER I TEATRI D’ITALIA 

L’ALLENATORE E LA BALLERINA: UNA STORIA LUCCHESE IN GIRO PER I TEATRI D’ITALIA  “In ogni attività, la passione toglie gran parte della difficoltà”: forse sta cicatrizzata proprio qui, in questa manciata di parole, la forza interiore custodita in un punto imprecisato all’interno di ciascuno di noi. Quella che ci consente di squarciare il velo della sofferenza e di dribblare la banalità del male inferto dagli altri, per allungarsi verso la

Share

Giorno della Memoria alla Pimaria O. Mutti di Strettoia – Il ricordo dell’ Olocausto

Giorno della Memoria: a Strettoia il ricordo Olocausto Pietrasanta alla consegna medaglie d’onore militari lucchesi deportati. “Mio padre è sopravvissuto all’orrore del lager di Mauthausen. Ricordo bene il numero di matricola sul suo avambraccio così come ricordo molti delle sue devastanti narrazioni di quel periodo: è sopravvissuto mangiando bucce di patate all’orrore disumano dei lager nazisti. E’ morto nel ’98 insieme al dolore di quell’esperienza ma anche alla consapevolezza di

Share

Forte dei Marmi – La prima volta all’Abetone per gli alunni della ludoteca

LA PRIMA VOLTA ALL’ABETONE PER GLI ALUNNI DELLA LUDOTECA DI FORTE DEI MARMI METTE TUTTI D’ACCORDO: BIMBI, GENITORI, OPERATORI ED AMMINISTRATORI  ENTUSIASTI. Per la prima volta i bambini della Ludoteca di Forte dei Marmi hanno vissuto un’esperienza sulla neve trascorrendo un weekend alla Casetta dell’Abetone, da venerdì 24 a domenica 26 gennaio. All’iniziativa hanno partecipato 45 bambini, in età compresa fra gli 8 ed i 10 anni, provenienti da entrambe le scuole

Share

Pietrasanta – Silvia Barbieri e gli Antichi Feudi si aggiudicano Lo Sprocco

Molto probabilmente non è stato facile giudicare dato l’ottimo livello musicale dei brani che hanno preso parte alla gara canora tra le contrade pietrasantine ma, alla fine, la canzone cantata da Silvia Barbieri per la Contrada Antichi Feudi aveva una marcia in piu’ che le ha fatto guadagnare, a pieno titolo, il premio piu’ ambito: Lo Sprocco. Il brano si intitola “Evviva il Carnevale”,  ed e stato scritto da Eric

Share

Restaurato il quadro raffigurante l’Ecce Homo della chiesa di Santa Maria Corte Orlandini

Restaurato il quadro raffigurante l’Ecce Homo della chiesa di Santa Maria Corte Orlandini – si è svolta stamani la cerimonia di consegna.   Il Rotary club di Lucca nei service dell’annata ha inserito un intervento di restauro di un quadro, di epoca seicentesca, raffigurante un Ecce Homo che appartiene alla chiesa di Santa Maria di Corte Orlandini. La tela, in condizioni di forte degrado, ha richiesto una profonda ripulitura della

Share