CROSTINI CON BURRO DI ALICI

vi do la ricetta base poi voi guarnirete o modificherete a seconda dei vostri gusti aggiungendo qualcosa di sfizioso, ma sono già perfetti così.
Aprite un barattolino di alici sott’olio e scolatele ben bene, potete anche acquistare acciughe salate, ma le dovrete pulire bene, mettete due cucchiai di burro ad ammorbidire fuori dal frigo.

Trascorso un pò di tempo mettete le alici in un recipiente e con la forchetta riducetele ad una pasta (non vi consiglio la pasta di acciughe perché ha un’altro sapore ed è fatta anche con teste e lische) unite alle vostre alici il burro, un cucchiaio o poco più di succo di limone, un cucchiaio di paprica, un cucchiaio o poco più di cognac, stessa quntità di passata di pomodoro,

mescolate bene, assaggiate e regolate di sale.

Mescolate bene on una forchetta, anzi sbattete un pò il vostro composto per fargli assorbire aria e farlo diventare spumoso, ora mettete su delle fette di pane e passatele sulla piastra a riscaldare per poci istanti, servire subito su un vassoio di servizio.
Il pane potete usare sia degli sfilatini sia del pane casalingo per un antipasto più rustico per una cena rustica, ve l’ho già detto decorate con fantasia.
fonte ezio lucchesi

Share