Costruiamo il Futuro chiede un consiglio comunale straordinario sulle fusioni

 

Fabbriche di Vergemoli 07.07.2017Dopo la recente presa di posizione del locale segretario del PD non si fa attendere l’iniziativa del gruppo consiliare di minoranza a Fabbriche di Vergemoli che prova ad alzare l’asticella del dibattito intorno alle paventate ipotesi di nuove fusioni di cui si parla con insistenza ormai da diverse settimane.

Nella richiesta ufficiale depositata quest’oggi i tre consiglieri, Nicola Boggi, Costanza Forli e Marco Stanghellini chiedono la convocazione di una seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata esclusivamente alla discussione intorno a nuove ipotesi di fusione fra comuni che possano coinvolgere il loro territorio.

Chiedono inoltre che tale convocazione possa essere aperta al contributo di singoli cittadini, associazioni, categorie produttive e sociali della Valle e pertanto calendarizzata in un orario serale tale da poter favorire la massima partecipazione.

“Riteniamo doveroso innescare una approfondita riflessione intorno alle ipotesi di nuove fusioni di cui si parla ormai da giorni sulla stampa – commenta il capogruppo Nicola Boggi – che parta doverosamente dal consiglio comunale ma che non si fermi assolutamente al contributo dei soli consiglieri.”

“Auspichiamo che questa sia solo la prima di una serie di iniziative partecipative necessarie a Fabbriche di Vergemoli come a tutti gli altri comuni della Valle – conclude Boggi – i sindaci ed i consiglieri passano mentre le fusioni dovrebbero durare nel tempo, debbono quindi necessariamente esser costruite perbene e soprattutto poggiare su una larga e consapevole condivisione da parte dei cittadini.”

 

Share