cosa cucino stamani  una PADELLATA DI VERDURE

di questa ricetta c’è anche una versione simile al forno, oggi la cuciniamo in padella con un procedimento leggermente diverso.
Preparate tutte le verdure a spicchi o a dadini o a fettine come preferite, mettete in una padella con due giri d’olio una cipolla e fatela andare per dieci minuti, senza bruciarla, a fuoco dolce e salata, mettete anche uno spicchio d’aglio intero, aggiungete una grossa patata, un peperone, e fate cuocere per alcuni minuti mescolando spesso, nel frattempo togliete la buccia a un paio di pomodori, tagliateli e aggiungeteli al tegame, tagliate anche due zucchine e aggiungetele alla padella, cuocete.

Salate e pepate (o peperoncino) aggiungete gli  odori a piacere, peporino (timo) indispensabile, nepitella, prezzemolo, basilico, rosmarino, non fate cuocere gli odori ma un paio di girate con un cucchiaio in maniera che rilascino gli aromi col calore e servite.
fonte ezio lucchesi

Share