LUCCA. I dati rilevati dalle strutture ricettive del turismo nella provincia di Lucca indicano una costante

crescita del settore negli ultimi dieci anni. Se nella provincia si registra un +15% di arrivi, nella sola città di

Lucca la crescita è stata addirittura del 34%. Cambia anche la qualità del turismo che passa dal “mordi e

fuggi” a presenze più lunghe, che consentono di apprezzare il territorio con maggiore tranquillità. Complici

sicuramente i tanti eventi che caratterizzano ormai stabilmente i diversi periodi dell’anno, allungando la

stagione turistica con eventi come i Comics, Summer Festival, Murabilia, Lucca Film Festival e altri. Gli

eventi e il turismo crescono, e crescono le opportunità e le esigenze delle strutture operanti nel settore. Per

questo in marzo l’agenzia formativa Esedra Formazione, specializzata nella formazione sul turismo, darà il

via a due nuovi percorsi formativi riconosciuti dalla Regione Toscana. L’Esedra Formazione di Lucca, ha

infatti in rampa di lancio tre corsi, di cui due nuovi per il panorama lucchese, legati direttamente a questo

settore dalle grandi potenzialita’. Il 19 marzo si chiudono le iscrizioni del Corso per Receptionist (addetto

alla Gestione dell’accoglienza turistica), che prevede 110 ore di lezione e uno stage presso strutture di

accoglienza turistica qualificate. Saranno affrontati vari moduli teorico-pratici che spaziano dalla contabilitá

alla psicologia, all’accoglienza e le normative turistiche. Contemporaneamente, sta per partire il corso di

formazione riconosciuto in “Organizzazione di Eventi”, che prevede lezioni al sabato per favorire chi ha gia’

degli impegni lavorativ, oltre ad un periodo di stage che si svolgerà nella stagione estiva, in concomitanza

con le principali manifestazioni del territorio. Il corso di Organizzazione e Gestione degli eventi e delle

attività promozionali si propone di fornire le competenze per pianificare le attività promozionali e

l’organizzazione degli eventi funzionale al posizionamento sul mercato e a realizzare l’obiettivo di

riconoscibilità, di miglioramento e/o di rafforzamento dell’immagine. In marzo comincerà anche la nuova

edizione del corso di qualifica per Accompagnatore Turistico, un percorso formativo consolidato per chi

vuole ottenere il patentino e collaborare con le agenzie e i tour operator. Il percorso, della durata di 900

ore di cui un terzo di stage in tour operator e agenzie di viaggio, intende formare una figura professionale

che, in possesso di adeguata preparazione culturale e professionale, operi nel settore del turismo. Il suo

lavoro consiste nell’accompagnare persone o gruppi in viaggio attraverso il territorio nazionale ed estero

per curare l’attuazione di programmi di viaggio e assicurare i necessari servizi di assistenza e informazione

turistica, al di fuori dell’ambito di competenza delle guide turistiche. Per informazioni telefonare allo 0583

419540 (referente Luisa Viscomi) o scrivere a direzione@esedraformazione.it . (Nicola Bellanova)

Share