COREGLIA:

IL PUNTO SUL SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI URBANI

Il sindaco di Coreglia Valerio Amadei ha convocato la ditta appaltatrice del servizio di

raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi Urbani, la Società Adigest di Chioggia, per fare con

urgenza il punto sulla situazione. Dopo una prima fase di avvio o meglio di subentro al

vecchio gestore, periodo nel quale è fisiologico verificarsi alcuni disservizi e disagi,

purtroppo si registrano ancora criticità a cui necessita con urgenza porre rimedio.

L’azienda appaltatrice, precisa Amadei, ha dimostrato in questa prima fase presenza e

collaborazione ma, c’è l’urgente necessità di migliorare ancora la fase della raccolta dei

rifiuti. Nessun appunto agli operatori che svolgono il servizio, anzi massima è la

collaborazione e l’impegno con cui gestiscono l’incarico.

Evidentemente la vastità del nostro territorio montano e la numerosa presenza di

fabbricati sparsi in zone rurali non è stata ben valutata in sede di gara e quindi costituisca

causa dei disagi riferiti dalla cittadinanza.

Sono fiducioso, prosegue Amadei che a questo incontro la Società Adigest si presenterà

con le giuste soluzioni affinchè il servizio venga svolto nel pieno rispetto delle norme patti

e condizioni previste dal capitolato di gara e quindi sia possibile andare a sottoscrivere in

via definitiva il nuovo contratto di appalto.

Valerio Amadei

Sindaco

Share